Snam: entra in reti Abu Dhabi, operazione da 10 miliardi dollari

(ANSA) – MILANO, 23 GIU – Snam in consorzio con cinque fondi
internazionali firma un accordo con The Abu Dhabi National Oil
Company (ADNOC) per entrare nelle reti degli Emirati Arabi.
    L’operazione da 10,1 miliardi di dollari prevede che il
consorzio, nel quale Snam è affiancata da Global nfrastructure
Partners (GIP), Brookfield Asset Management, GIC (il fondo
sovrano di Singapore), Ontario Teachers’ Pension Plan e NH
Investment & Securities, acquisti il 49% di ADNOC Gas Pipeline.
    L’operazione, una delle più importanti mai avvenute nel
settore delle infrastrutture energetiche a livello globale
nonché la prima acquisizione di Snam fuori dall’Europa, valuta
il 100% di ADNOC Gas Pipelines circa 20,7 miliardi di dollari
(10,1 miliardi di dollari per il 49%). Il consorzio ha ottenuto
un finanziamento da circa 8 miliardi di dollari da un pool di
banche internazionali. Il contributo in equity è ripartito
proporzionalmente tra i membri del consorzio, i quali detengono
tutti quote paritetiche a eccezione del capofila GIP. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte