Stazione di Cervia. Emergono dalle testimonianze altri fatti di delinquenza

Cervia, isola felice non lo è più da parecchio tempo e il fatto accaduto a Francesca non è isolato, come invece sembra volere faticosamente e precipitosamente dire il Sindaco Coffari.

Emergono altri fatti a dir poco qualificanti di violenza e delinquenza attorno alla zona della stazione di Cervia.

Ecco, proprio nel profilo istituzionale del Sindaco Coffari cosa scrive una mamma:

”Anche mio figlio venne minacciato in stazione da un delinquente che voleva il cellulare… tanta paura, menomale che lo aiutò un tassista! Non voglio più che si avvicini alla stazione.”