Trump, Huawei ci spia, non vogliamo la sua tecnologia

“Huawei ci spia, non vogliamo la sua tecnologia”: così Donald Trump in una intervista alla Fox, nel giorno in cui il suo governo rafforza le sanzioni sul gigante cinese. 
   Gli Usa hanno rafforzato le sanzioni contro il gigante cinese Huawei estendendole a 38 sue filiali, per limitare l’accesso alle tecnologie americane. Lo ha annunciato il dipartimento al commercio americani. Huawei e le sue filiali hanno “accentuato i loro sforzi per ottenere semiconduttori avanzati o prodotti con programmi e tecnologie americane per realizzare gli obiettivi politici del partito comunista”, ha accusato il segretario al commercio Wilbur Ross.


Fonte originale: Leggi ora la fonte