Turismo: Andrea Delogu racconta E-R sui suoi profili social

(ANSA) – BOLOGNA, 20 LUG – Andrea Delogu volto sul web e voce ‘on air’ dell’estate emiliano romagnola 2020: la conduttrice
televisiva e radiofonica romagnola (è nata a Cesena) racconterà
la regione sui suoi profili social con 12 ‘pillole’, anticipate
da un videosaluto iniziale, che porteranno i suoi oltre 350.000
follower alla scoperta dell’Emilia Romagna più bella e
suggestiva, dal Centenario di Federico Fellini alle mostre delle
Città d’Arte, dalla suggestione delle Saline di Cervia e della
Penisola di Boscoforte ai paesaggi dei Castelli e Manieri, senza
dimenticare la Motor Valley e luoghi e personaggi celebri, da
Modena con Luciano Pavarotti a Gualtieri con Antonio Ligabue. Le ‘pillole’ verranno anche condivise sui canali social di
#inemiliaromagna.
    “La mio bio – dice Andrea Delogu – da sempre sottolinea
quanto sia viscerale il legame con la mia regione. È un periodo
strano e complicato e dobbiamo tutti rimboccarci le maniche per
ripartire da noi, noi che abitiamo in questo Paese talmente
pieno di bellezze che non possiamo conoscerle tutte. Da oggi
inizio il mio primo video diario, racconterò quello che
l’Emilia-Romagna è per me, cosa mi ha lasciato nel cuore e in
che modo mi ha dato tanto”.
    L’Emilia-Romagna e le sue eccellenze sono state anche
protagoniste dei racconti di Delogu dai microfoni di ‘La
Versione delle Due’, magazine pomeridiano di Radio Rai 2
condotto in tandem con Silva Boschero. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte