Ubriaco investe bimba passeggino,arresto

(ANSA) – TERCASTELLI (ANCONA), 26 GIU – Ubriaco e senza
patente, perde il controllo dell’auto e finisce contro un muro,
investendo una bimba di due anni sul passeggino. Illeso il resto
della famiglia, che ha rischiato di finire schiacciato. E’
successo ieri sera a Passo Ripe di Trecastelli. La piccola è
stata trasportata all’ospedale di Ancona, dove è ricoverata in
prognosi riservata. Sul posto, oltre al 118, la polizia
stradale. A bordo dell’auto investitrice c’erano 4 richiedenti
asilo del locale Punto di Accoglienza, in attesa dello status di
rifugiati, che hanno tutti negato di essere alla guida. Ma a
seguito degli accertamenti della polizia stradale è risultato
essere un pakistano di 44 anni, apparso ubriaco e in grande
agitazione, tanto che è stato accompagnato al pronto soccorso
dell’ospedale di Senigallia. Aveva un tasso alcolemico di 1,5
g/l . E’ stato arrestato per lesioni colpose aggravate.
    Sanzionato amministrativamente il proprietario dei veicolo, un
residente a Serra de’Conti, di origine indiane.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte