White Lines, il nuovo crime di Alex Pina

“Tutti in questo posto avevano un motivo per odiare Axel”. White Lines è la nuova creatura di µlex Pina, miniserie originale Netflix in 10 episodi che sbarca sul colosso Streaming dal 15 maggio.
    È il crime di forte suspence e anticonformistico nato ancora una volta dalla mente che ha dato vita alla banda del Professore della saga di fama globale La Casa di Carta. E che, mette insieme Ibiza e il narcotraffico: sull’isola del divertimento arriva una ragazza inglese Zoe di Manchester intenzionata a scoprire la verità sul fratello, svanito nel nulla diversi anni anni prima senza alcuna spiegazione.
    Un leggendario dj il cui cadavere viene ripescato in mare 20 anni dopo la scomparsa. Un’elettrizzante e coinvolgente storia di narcotraffico, crimini, scandali nelle Baleari. Axel Collins era divenuto un dj popolarissimo, l’anima delle feste più estreme sull’isola; però, in qualche modo era finito anche nei loschi traffici di stupefacenti del luogo. Insieme a “La Casa De Papel”, White Lines, in italiano Linee Bianche a ricordare il sistema con cui viene delimitata una una scena del crimine, fa parte di un contratto in esclusiva che Alex Pina ha siglato con Netflix. Nel nuovo show Pina cavalca il suo stile eccentrico, melodrammatico ma anche carico di action.
    Sin dalle prime scene del trailer si intuisce come la “neve” faccia da collante ad una trama fatta di delitti, traffico di stupefacenti, indagini insabbiate e chissà cos’altro.
    La protagonista della serie è Laura Haddock (già nel film Transformers – L’ultimo cavaliere- Guardiani della Galassia), si mette dunque sulle tracce del fratello dal passato festaiolo e burrascoso, rintracciando uno spacciatore abbastanza pasticcione e goffo, di cui manda all’aria i piani criminali pur di raggiungere la verità.
    La sua indagine la porterà attraverso un eccitante mondo di musica dance, yacht di lusso, bugie e insabbiamenti. Tutto questo la spingerà a dover affrontare i lati oscuri nascosti in lei, in un luogo dove le persone vivono la vita al limite. Nel frattempo, incontra poliziotti conniventi e boss disposti a tutto. Fra bugie, ricordi confusi e insabbiamenti, i 10 episodi raccontano un’isola sfrenata, in cui si susseguono party sensuali, discoteche assordanti, inseguimenti rocamboleschi e strisce… di cocaina.
    Il cast di White Lines è composto da Laura Haddock (Da Vinci’s Demons, Guardians of the Galaxy Vo. 2), Daniel Mays (Line of Duty), Laurence Fox (Lewis, The Professor and the Madman), Tom Rhys Harries (Britannia). Marta Milans, Juan Diego Botto, Nuno Lopes, Daniel Mays, Angela Griffin e Jade Alleyne.
    “Quando scopri la verità, tutto ciò che rimane è il gelo”, è una delle frasi del trailer.
    Una produzione anglo-spagnola, White Lines è stata realizzata dalla Vancouver Media di Alex Pina in collaborazione con Left Bank, la casa di produzione del period drama The Crown, la pluripremiata serie inglese sul regno di Elisabetta II. Composta da 10 episodi della durata di un’ora, scritti dalla collaudata coppia Alex Pina ed Esther Martinez Lobato (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte